Scopriamo il leasing auto

Cosa è il leasing auto ?

E’ un contratto di finanziamento che consente di utilizzare momentaneamente un autoveicolo, a fronte di un canone mensile, che durante tutto il tempo di validità del contratto rimane comunque di proprietà della società finanziatrice, con importanti vantaggi economici e fiscali per il contraente del contratto di leasing. Al termine del contratto l’auto può inoltre essere riscattata e acquistata definitivamente da parte del contraente.

A chi si rivolge ?

Il leasing auto può essere richiesto da professionisti, aziende o associazioni che necessitano di un parco automezzi per la propria attività lavorativa, quotidiana o periodica.

Che durata può avere ?

Per quanto riguarda le limitazioni temporali, la durata del contratto può variare tra i 24 e i 36 mesi, mentre è estendibile fino a 60 mesi per i soli veicoli commerciali.

Come può essere riscattato l’autoveicolo ?

Al termine del periodo di leasing, se previsto dal contratto, il contraente può pagare una somma - solitamente l’1% rispetto al valore dell’autoveicolo – per poter riscattare il bene e diventarne proprietario.

Quali sono i vantaggi ?

Il leasing una forma di finanziamento ideale per realizzare investimenti in diverse tipologie di beni, purché strutturali , un bene strumentale, un immobile, un mezzo targato, una imbarcazione, un arredo , all'attività dell'impresa stessa. Può prevedere rate costanti o costruite “su misura” dell’esigenza dell’utilizzatore. Può essere impostato anche con un anticipo rilevante o “maxi canone iniziale” .

Perché non acquistare direttamente il bene ?

Il bene di proprietà comporta, sia dal punto di vista economico che fiscale, importanti esborsi iniziali che con il leasing invece non si hanno. In particolare il leasing consente:

  • senza elevati esborsi iniziale di avere la piena disponibilità del bene

  • finanziare l’intero valore del bene

  • non intaccare la capacità di credito dell’azienda utilizzatrice

  • permettere il frazionamento dell’IVA nei canoni periodici

  • dedurre sin da subito i canoni di leasing (sia per la quota capitale che per la quota interessi), in quanto bene strumentale per l’attività svolta. La deduzione fiscale può essere anticipata in quanto l’ammortamento del bene avviene in un numero di anni inferiore rispetto alla normativa civilistico-fiscale.

Altri Prestiti Simili

Conosciamo il noleggio a lungo termine

Il vantaggio del noleggio a lungo termine è di essere ...

Finanziamenti per Elettrodomestici

Un'altra categoria di prodotti, per i quali sono molto diffusi ...

Prestito con Carta di credito Revolving

Questa particolare forma di credito revolving, detto anche credito rotativo, ...

Finanziamento per Cellulari

Un altro prodotto entrato ormai nell'immaginario dei consumatori, e considerato ...

Prestito per Salute e Benessere

Negli ultimi anni, sta diventando sempre più importante la richiesta ...

Prestito e Finanziamento per Ristrutturazione Casa

Una forma di prestito o finanziamento finalizzato molto utilizzata, è ...

Cerca Finanziamenti

Ripe, 10, Via Nevola, 60010 Tel: 0717957915
Parma, Strada Garibaldi Giuseppe 1, 43121 Tel: 0521282100
Casalnuovo Di Napoli, Corso Umberto I, 323, 80013 Tel: 0815222467
Barzago, 10, Viale Rimembranze, 23890 Tel: 031860269