Gli italiani chiedono prestiti per pagare i debiti

Secondo un rapporto che è stato di recente pubblicato da Eurispes, sembra che nel nostro paese la maggior parte dei prestiti personali sia stata richiesta da coloro che hanno un contratto di lavoro a tempo determinato e dagli autonomi. La situazione che Eurispes dipinge è tutt'altro che rosea, considerando anche che si evidenzia come tanti sono i debiti richiesti per far fronte a dei debiti accumulati in passato, come ad esempio dei prestiti o dei finanziamenti che in precedenza sono stati contratti con banche o con finanziarie.

Questa spirale di “debiti pagano debiti” è stata innescata in maniera decisiva dalla crisi economica che il nostro paese sta affrontando. Inoltre sono in tanti coloro che sono costretti a far fronte ad un debito per pagare le tasse, come ad esempio l'IMU.

 

Altri dettagli che sono stati rilasciati dai comunicati Eurispes sono che il 27,6% di coloro che fanno domanda di prestiti, lo chiedono per acquistare una casa, il 22,6% per finanziare le spese mediche, il 13,1% chiede un prestito per un evento particolare come il matrimonio, il battesimo o la cresima, mentre il 5% addirittura chiede dei prestiti per le vacanze.

 

Come mai gli italiani chiedono sempre più finanziamenti? Nel corso dello scorso anno, il 70% dei nostri connazionali pensano che la loro situazione economica sia peggiorata. Il 40% addirittura pensa che il peggioramento sia stato notevole, mentre il 33% circa solo parziale. Decisamente pochi

coloro che hanno avuto un miglioramento economico nel 2012 rispetto al 2011: solo il 4,8%.

 

La cosa peggiore che bisogna considerare è che il futuro non è decisamente migliore rispetto al presente, almeno per quanto riguarda questo 2013. Nel corso di questo anno, infatti, il 36% degli italiani pensa che probabilmente non riuscirà a risparmiare, mentre il 30% dice che certamente non lo riuscirà a fare.

Altre News Correlate

Aumento IVA, si farà

IVA si, IVA no. In questi giorni i partiti politici ...

Prestiti e mutui, in calo le richieste

Scendono le concessioni di prestiti e di mutui per i ...

Salgono i prezzi dell'oro

I prezzi dell'oro sono saliti nel corso dell'ultima settimana, sostenuti ...

Abruzzo, contributi regionali alle imprese agricole

L'Abruzzo è sempre in prima linea negli aiuti alle aziende, ...

Il G7 e il problema della regolamentazione bancaria

Il gruppo di ministri delle finanze e di banchieri centrali ...

Grecia, il "dietro le quinte" del problema

La Grecia sta attraversando un periodo senza precedenti, con ...

Cerca Finanziamenti

Saluzzo, Via Martiri Della Liberazione, 68, 12037 Tel: 017541135
Fratte, 99, Corso Europa, 61013 Tel: 0541974039
Pabillonis, 34, Via San Giovanni, 09030 Tel: 0709353624
Capena, Via Roma, 00060 Tel: 069074171