Gli italiani chiedono prestiti per pagare i debiti

Secondo un rapporto che è stato di recente pubblicato da Eurispes, sembra che nel nostro paese la maggior parte dei prestiti personali sia stata richiesta da coloro che hanno un contratto di lavoro a tempo determinato e dagli autonomi. La situazione che Eurispes dipinge è tutt'altro che rosea, considerando anche che si evidenzia come tanti sono i debiti richiesti per far fronte a dei debiti accumulati in passato, come ad esempio dei prestiti o dei finanziamenti che in precedenza sono stati contratti con banche o con finanziarie.

Questa spirale di “debiti pagano debiti” è stata innescata in maniera decisiva dalla crisi economica che il nostro paese sta affrontando. Inoltre sono in tanti coloro che sono costretti a far fronte ad un debito per pagare le tasse, come ad esempio l'IMU.

 

Altri dettagli che sono stati rilasciati dai comunicati Eurispes sono che il 27,6% di coloro che fanno domanda di prestiti, lo chiedono per acquistare una casa, il 22,6% per finanziare le spese mediche, il 13,1% chiede un prestito per un evento particolare come il matrimonio, il battesimo o la cresima, mentre il 5% addirittura chiede dei prestiti per le vacanze.

 

Come mai gli italiani chiedono sempre più finanziamenti? Nel corso dello scorso anno, il 70% dei nostri connazionali pensano che la loro situazione economica sia peggiorata. Il 40% addirittura pensa che il peggioramento sia stato notevole, mentre il 33% circa solo parziale. Decisamente pochi

coloro che hanno avuto un miglioramento economico nel 2012 rispetto al 2011: solo il 4,8%.

 

La cosa peggiore che bisogna considerare è che il futuro non è decisamente migliore rispetto al presente, almeno per quanto riguarda questo 2013. Nel corso di questo anno, infatti, il 36% degli italiani pensa che probabilmente non riuscirà a risparmiare, mentre il 30% dice che certamente non lo riuscirà a fare.

Altre News Correlate

Mutui italiani tra i più cari in Europa

I mutui del nostro paese sono tra quelli più tassati ...

Social lending, vantaggi e rischi

In seguito al fatto che, con la crisi economica, le ...

I prestiti in ripresa solo dalla fine del 2012

Secondo gli ultimi studi compiuti dalla banca d'Italia, nel nostro ...

Cipro, ecco da dove nasce la crisi

Anche se Cipro è arrivata sulle prime pagine dei giornali ...

Zona euro, ancora non si vede la luce alla fine del tunnel

Un'indagine preliminare compiuta sulla zona euro ha messo in evidenza ...

Italia, la disoccupazione è il primo problema

La disoccupazione è uno dei maggiori problemi che occorre risolvere ...

Cerca Finanziamenti

Monteleone Sabino, Piazza S. Giovanni, 3, 02033 Tel: 0765884477
Tiezzo, 6/8, Via Giuseppe Mazzini, 33082 Tel: 0434646464
Casarano, Piazza Umberto I, 73042 Tel: 0833334011
Banchette, 57, Via Roma, 10010 Tel: 0125612652