Aziende, in calo le domande di prestiti

I prestiti sono fondamentali per le imprese, è una cosa che sappiamo bene. Sono tante le necessità economiche che le aziende del nostro paese possono coprire con un finanziamento: acquisto di nuovi macchinari per essere più produttive, assunzione di personale, spese di pubblicità e tanto altro. Quando la “macchina del credito” si blocca, ovvero c'è un calo nei prestiti che le aziende si vedono concessi, ci troviamo in una situazione da cui potrebbe diventare alquanto difficile uscire.

E' questo quello che sta accadendo nel nostro paese, con il 14% solo delle imprese italiane che hanno fatto domanda di prestiti nel quarto trimestre del 2012 (ovvero i mesi che vanno da ottobre a dicembre), contro il 15,7% delle aziende che avevano fatto domanda di prestiti nel corso del terzo trimestre dello scorso anno. Un calo di 1,7 punti percentuali che è dovuto, alle altre cose, anche ad una sorta di perdita di fiducia nelle banche e nelle società finanziarie. Dato che sono sempre di più le richieste che vengono scartate, alla lunga si tende a non fare più domande di prestiti, che in ogni caso richiedono tempo e a volte denaro, per poter essere correttamente presentate.

 

Una considerazione relativamente alla crisi dei prestiti alle imprese, vediamo che anche il nord ha le sue difficoltà. Fino ad ora, infatti, erano il centro e il sud Italia ad avere i maggiori problemi per le aziende. Oggi anche al di sopra della Toscana ci sono delle difficoltà sempre crescenti, che portano a scoraggiarsi e addirittura a non fare più domande.

 

Entrando nella categoria merceologica delle aziende che hanno le maggiori difficoltà, al primo posto ci sono quelle che lavorano nei servizi, mentre a seguire ci sono le aziende che operano nel turismo e quelle del commercio.

 

Una situazione che non accenna decisamente a migliorare.

Altre News Correlate

I prestiti per le imprese nel 2013 partono dal rating

I prestiti, si sa, sono fondamentali da diversi punti di ...

Salgono le sofferenze bancarie, scendono le richieste di prestiti

Gli ultimi dati che arrivano dalla banca centrale italiana parlano ...

Lettonia pronta ad unirsi alla zona euro

La Lettonia e i suoi dati economici mettono in evidenza ...

Gli italiani e la cessione del quinto

La cessione del quinto è il finanziamento classico che possono ...

Ben Bernanke, gli effetti del suo discorso

Il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke ha concluso con ...

Cerca Finanziamenti

Tivoli, Via Di Villa Adriana, 19, 00019 Tel: 0774382457
Piegaro, 7, Via Roma, 06066 Tel: 075839556
Lauria, Snc, Via Nazionale, 85044 Tel: 0973827094
Teano, Via Napoli, 1, 81057 Tel: 0823886007