Rallentano i prestiti a dicembre 2011, aumentano i tassi d'interesse

Secondo i dati raccolti dalla Banca d'Italia, nel mese di dicembre 2011 rallentano i prestiti ed aumentano i tassi d'interesse, e il trend negativo giÓ in atto da mesi sembra non volersi invertire. Una situazione senza dubbio difficile per le famiglie italiane che ricorrono a finanziamenti e prestiti, e che hanno perso fiducia nel sistema bancario.

A dicembre 2011 i tassi di interesse sui mutui erogati per l'acquisto di abitazioni,incluse le spese accessorie, si attestavano al 4,26% rispetto al 3,98% rilevato a novembre e di oltre un punto rispetto al 3,18% di dicembre 2010. La crescita dei prestiti nel settore privato, che nel mese di novembre si attestava al +3,5% Ŕ invece calata ad un +2,3% nel mese di dicembre, con entrambi i valori in riferimento ai dati raccolti 12 mesi fa dalla stessa Banca d'Italia.


In dettaglio, il tasso d'aumento dei prestiti alle societÓ non finanziarie Ŕ passato dal +4,4% di novembre al 2,6% di dicembre, mentre per quanto riguarda i prestiti alle famiglie si Ŕ passati dal +3,9% di novembre al +3,9 del mese successivo. Per quanto riguarda i tassi d'interesse, per il credito al consumo, sempre fra i mesi di novembre e dicembre 2011, c'Ŕ stata una minima variazione, dal 9,07% al 9,11%, mentre i tassi d'interesse sui nuovi depositi ha subito un aumento pi¨ significativo, passando dal 2,62% al 2,88%.



Altro dato evidenziato dalla Banca d'Italia Ŕ il brusco calo dei depositi del settore privato, scesi dello 0,5% dopo lo 0,7% di novembre. Rimane stabile invece, il tasso di crescita delle sofferenze sui 12 mesi, attestatosi al 22,2%, mentre per quanto riguarda la raccolta obbligazionaria, il tasso Ŕ salito dal 6,5 al 12,8%, un aumento dovuto in gran parte anche alle nuove emissioni obbligazionarie con garanzia statale.

Altre News Correlate

In calo le concessioni di prestiti personali per Febbraio 2012

Le concessioni di prestiti personali stanno subendo una stretta da ...

La BCE in un angolo?

La situazione della BCE Ŕ come quella di un boxer ...

Crescita dei prestiti online

La richiesta diáprestitiádirettamente su internet sta vivendo un momento di ...

Mutui casa, il primo trimestre 2012 Ŕ in calo

I mutui casa ottenuti dagli italiani nel corso del primo ...

Gli effetti dei tagli BCE su mutui e prestiti

La scorsa settimana Mario Draghi, numero uno della BCE, ha ...

Gli italiani chiedono prestiti per pagare i debiti

Secondo un rapporto che Ŕ stato di recente pubblicato da ...

Cerca Finanziamenti

Vasto, V. Cavour, Snc, 66054 Tel: 0873304831
Tiarno Di Sotto, 14, Via Roma, 38067 Tel: 0464508120
Vallerotonda, Corso Della Repubblica, 6, 03040 Tel: 0776587002
Tarquinia, Via Tarconte, 7, 01016 Tel: 076685431