Aumentano le richieste di prestiti per i matrimoni

Il matrimonio, si sa, è una cerimonia che costa sempre tantissimo. Tra spese per gli abiti degli sposi, bomboniere, pranzo al ristorante, album fotografico, viaggio di nozze e tutte le altre cose che girano attorno a questa cerimonia, alla fine il conto da pagare potrebbe essere decisamente salato. Per non rinunciare a sposarsi, gli italiani, soprattutto i più giovani al di sotto dei 30 anni, chiedono dei finanziamenti personali.

La maggior parte delle richieste di prestiti per matrimoni, infatti, arriva da giovani che hanno da 26 a 30 anni (si parla di circa il 28% delle richieste) e da giovani che hanno tra 20 e 25 anni (in questo caso si parla del 20% delle richieste). La stessa percentuale (20%) è quella delle richieste di questi finanziamenti da parte di persone che hanno tra 30 e 40 anni.

 

Un dato decisamente interessante e forse contro tendenza è quello delle richieste di prestiti con finalità matrimonio da parte di persone oltre i 50 e 60 anni. Si tratta di finanziamenti che sono richiesti dai genitori di uno dei due sposi, o anche dai genitori di entrambe gli sposi, per finanziare il matrimonio dei figli. Addirittura il 18% delle richieste totali è in questo senso.

 

La somma media che si richiede è di 10.000 euro , mentre la durata classica è di 5 anni. In Marche e in Veneto si chiede oltre la media nazionale, ovvero 15.000 euro, così come in Sicilia (13.200 euro) e in Campania (11.200 euro). Relativamente alle regioni che richiedono maggiori finanziamenti per il matrimonio, ci sono la Campania, con il 20% del totale delle richieste nazionali, la Lombardia, con il 13%, la Sicilia e la Toscana, entrambe con il 12%.

 

I prestiti per il matrimonio, dunque, diventano sempre più diffusi, sintomo anche di una maggiore difficoltà nell'affrontare grandi spese pagandole in contanti.

Altre News Correlate

L'UE dà a Spagna e Francia più tempo per risolvere la crisi

La Commissione europea proporrà di dare alla Spagna, alla Francia ...

Moody's non è preoccupata della situazione politica italiana

Sappiamo che Mario Monti, qualche giorno fa, ha deciso di ...

Ecco cosa ci dicono le dimissioni di Monti

La crisi del debito europeo è da sempre in testa ...

Findomestic e Peugeot si accordano

Peugeot e Findomestic trovano un accordo per la concessione di ...

Provopoulos parla dell’UE e della crisi

Uno dei membri del consiglio direttivo della Banca centrale europea, ...

FMI, l’ammissione di colpa

Il Fondo Monetario Internazionale ha ammesso, in maniera involontaria, che ...

Cerca Finanziamenti

Pistoia, Viale Adua, 26/28, 51100 Tel: 05731910001
Acquarica Del Capo, Snc, Via Sandro Pertini, 73040 Tel: 0833721170
Ceppaloni, Via Catalani Beltiglio, 82010 Tel: 082446029
San Vito Di Fagagna, 6, Via Acquedotto, 33030 Tel: 0432808595