Prestiti alle imprese in rialzo ad aprile 2012

I prestiti alle imprese italiane sono in rialzo nel mese di aprile 2012 rispetto a quello di marzo 2012. Addirittura la quota di imprese italiane che ha richiesto dei finanziamenti nel mese di aprile è stata pari all'1,5% in più. Se entriamo nel merito delle richieste effettuate, notiamo che la maggior parte dei prestiti è stata compresa nella fascia che arriva fino a 5.000 euro. Si parla del 36% delle richieste entro questa fascia iniziale.

Il 20,7% delle richieste è invece stato fatto per importi che vanno 20.000 e 50.000 euro, mentre circa il 18% delle nostre aziende ha chiesto tra 10.000 e 20.000 euro.

 

Guardando il trend in base all'ammontare della richiesta, possiamo vedere che le domande che ricadono in queste ultime due fasce, sono salite rispetto al 2011, mentre per quanto riguarda la prima fascia siamo in calo del 9% (nel 2011, infatti, il 45% delle aziende ha richiesto finanziamenti fino a 5.000 euro).

 

Peccato che i prestiti siano in calo se confrontati con quanto richiesto nel 2011. Si parla di un -0,75% , che diventa -8,3% se invece si fa il confronto con il 2009.

 

Dal punto di vista delle regioni, invece, la palma d'oro per l'incremento maggiore nelle richieste va alla Sardegna, con +15%, seguita dalla Liguria e dalla Calabria, che si fermano entrambe ad un incremento dell'11%, e dal Molise, che invece fa segnare un aumento del 10%. In calo invece le richieste di finanziamenti che sono state fatte nel Lazio, che fa registrare un -7%, nelle Marche (-6%) e in Sicilia (-3%).

 

La stretta creditizia continua a farsi sentire in maniera ancora forte, con le banche che concedono finanziamenti solo a seguito di un maggior numero di garanzie fornite dalle società stesse. A livello aziendale occorre necessariamente agire, dato che i prestiti sono fondamentali per crescere e per svilupparsi.

Altre News Correlate

Prestiti consolidamento e liquidità, richieste in salita

Secondo uno studio condotto da SuperMoney, azienda leader nella concessione ...

Abruzzo, contributi regionali alle imprese agricole

L'Abruzzo è sempre in prima linea negli aiuti alle aziende, ...

Zona euro, ancora non si vede la luce alla fine del tunnel

Un'indagine preliminare compiuta sulla zona euro ha messo in evidenza ...

L'Europa rischia la depressione

Uno dei maggiori gestori patrimoniali del Regno Unito ha messo ...

Italia, metà dei disoccupati ha meno di 35 anni

Il problema della disoccupazione è sempre stato uno dei maggiori ...

Prestiti a marzo, aumenti minori delle attese

Durante lo scorso mese di marzo, gli aumenti dei prestiti ...

Cerca Finanziamenti

Poggio, 19/B, Frazione Poggio, 60129 Tel: 071801025
Aversa, V. Liberta', 179, 81031 Tel: 0818905757
Chiavari, Via Franceschi Gen. Enrico, 20/A, 16043 Tel: 0185307198
Avellino, V. Ferdinando Iannaccone, 83100 Tel: 0825679084