I prestiti che non ti aspetti

Cosa porta le famiglie del nostro paese e chiedere sempre più prestiti, magari per acquistare cose che fino a qualche tempo fa ci si poteva tranquillamente permettere, o per far fronte a spese impreviste, anche per piccoli importi? La crisi economica, il lavoro che non c'è e il lento (troppo lento) approccio al problema da parte di chi dovrebbe risolverlo. Purtroppo la situazione non è facile e ci sono tante famiglie che, nel nostro paese, sono costrette a chiedere prestiti per piccoli importi, per pagare debiti passati, o, peggio di tutto, per pagare le tasse.

Anche le regioni più piccole del nostro paese, come il Molise ad esempio, sono in difficoltà. Secondo il vice direttore della Caritas diocesana di Termoli – Larino, Gianni Pinto, ci sono sempre più richieste di aiuto da parte delle famiglie molisane. Queste famiglie chiedono prestiti di denaro in piccoli importi, che, proprio grazie alla Caritas stessa, possono restituire senza interessi. Purtroppo l'accesso al credito bancario diventa sempre più difficile, con le banche che hanno effettuato nel 2012 una stretta sulla liquidità assolutamente eccezionale. Quel che è peggio è che si presuppone che il 2013 non sarà migliore da questo punto di vista.

 

Che tipo di povertà sta affrontando questa piccola e bellissima regione italiana, che diventa lo specchio anche di altre regioni? Sempre più spesso non si tratta della difficoltà di pagare le rate del mutuo o di un prestito (quelle teoricamente, con periodi di difficoltà, ci possono anche stare, dato che gli importi da dover rimborsare mese dopo mese possono anche essere decisamente elevati), piuttosto di una situazione che non permette di affrontare le spese sanitarie, di non poter comprare libri di testo per i propri figli o di pagar loro la retta della mensa scolastica.

 

La situazione è emblematica ed è difficile, non solo in Molise, ma in tutta Italia. La politica ha l'obbligo di fare qualcosa.

Altre News Correlate

Cipro tassa i depositi bancari

Non ci sono dubbi a questo proposito: la zona euro ...

Mutui casa, la situazione è sempre più nera

La situazione dei mutui casa in Italia è sempre critica, ...

Prestiti liberalizzazioni governo Monti

Diversi settori dell'economia italiana sono stati oggetto di discussione in ...

Mutui casa, in calo le concessioni

La crisi pesa sugli italiani, in tante forme. Oltre alla ...

In media servono 23 anni per poter acquistare una casa

Il mercato dei mutui è sicuramente uno di quelli che ...

Salgono le sofferenze bancarie, scendono le richieste di prestiti

Gli ultimi dati che arrivano dalla banca centrale italiana parlano ...

Cerca Finanziamenti

Bistagno, 20, Piazza Giulio Monteverde, 15012 Tel: 014479731
Capena, Via Roma, 00060 Tel: 069074171
Tubre, 48, Via San Giovanni, 39020 Tel: 0473832174
Crespellano, Via M.Ferro, 27, 40056 Tel: 0516722032