Prestiti auto, scegliere il più conveniente

I prestiti sono una delle cose su cui si basano diversi acquisti da parte dei privati e delle famiglie. Ci sono diverse tipologie di prestiti e finanziamenti che si possono richiedere, per acquistare gli oggetti più diversi: dalle macchine fino alle moto, dai viaggi fino allo studio. Uno dei finanziamenti che sta prendendo piede “per la maggiore” in queste settimane sono i prestiti auto. Come possiamo intuire dal nome, si tratta di prestiti con i quali poter acquistare, pagandola comodamente a rate, una vettura, sia nuova che usata.

Anche se il settore delle auto non sta vivendo uno dei momenti migliori della sua storia, a causa della crisi economica che porta molti cittadini a non spendere, soprattutto somme “importanti” come quelle di una vettura.

 

Vediamo quali sono le ultime offerte specifiche per questo tipo di acquisto, mettendo in evidenza le condizioni degli stessi. Tutte le offerte e i tassi si basano su un finanziamento di 10.000 euro (cifra ottima per acquistare sia una macchina usata che una macchina nuova di piccola cilindrata) da rimborsare in 6 anni.

 

Findomestic propone un finanziamento da rimborsare pagando una rata mensile di 180,10 euro, a cui corrispondono un Taeg del 9,33% e un Tan del 8,95%. IBL Banca propone invece una rata mensile di 180,50 euro con Taeg del 9,43% e Tan del 4,70%. BNL si fa pagare una rata mensile di 182,7 euro con Taeg del 10,33% e con Tan del 9,50%. Infine, la Banca Popolare di Novara propone un prestito auto con rata mensile di 187, 20 euro a cui corrispondono un Taeg del 11,69% e un Tan del 10,38%.

 

Come trovare la rata mensile e, dunque, il finanziamento auto più adatto alle proprie necessità? Sicuramente una cosa che si può fare è quella di usare la rete per confrontare velocemente le varie offerte e proposte. Dopodiché si può fare richiesta direttamente in rete e attendere, solitamente in brevissimo tempo, la risposta di fattibilità e, nel caso in cui questa fosse positiva, l'accredito del denaro.

Altre News Correlate

Ben Bernanke, gli effetti del suo discorso

Il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke ha concluso con ...

Gli italiani chiedono molti prestiti arredamento

Gli italiani hanno cambiato le finalità dei prestiti che sono ...

Prestiti aziendali, il 38% sono a breve termine

I prestiti per le imprese italiane sono sempre a più ...

FMI, l’ammissione di colpa

Il Fondo Monetario Internazionale ha ammesso, in maniera involontaria, che ...

FMI: l'Italia a rischio di una stretta creditizia

Secondo il Fondo Monetario Internazionale il rischio per il nostro ...

Prestiti per i giovani, le richieste sono in aumento

Aumentano le richieste di prestiti e di finanziamenti da parte ...

Cerca Finanziamenti

Palermo, Via Volturno, 5/7, 90138 Tel: 0918430343
Campobasso, Via Zurlo G. 3, 86100 Tel: 0874493903
Trieste, V. Coroneo, 33, 34133 Tel: 0403478963
Melezzole, 1, Via Delle Mura Castellane, 05020 Tel: 0744951843