Prestito a Protestati

Chi sono i Protesti e come cercare Prestiti per Protestati

prestito protestatiCos'è il protesto? Il protesto è un atto pubblico, che viene redatto da un notaio o da un ufficiale giudiziario, con il quale si accerta il rifiuto di pagamento di una cambiale o di un assegno bancario.

 

Le cambiali e gli assegni, sono titoli di credito normalmente utilizzati, sia come mezzi di pagamento sia come strumenti di credito.

 

Il creditore deve ottenere il pagamento di una cambiale o di un assegno, può effettuare la levata del protesto, che rappresenta l'atto indispensabile per fare in modo che il creditore possa agire nei confronti degli emittenti del titolo di credito per ottenere il pagamento della somma indicata nel titolo.

 

La levata del protesto si differenzia nel caso della cambiale e dell'assegno:

 

- Il protesto nel caso di cambiale, può essere levato per mancato pagamento o anche per mancata

accettazione;

- Il protesto nel caso dell'assegno, viene levato quando la banca rifiuta il pagamento dell'assegno. Questo di solito accade per conto estinto, o per mancanza fondi sul conto corrente.

 

L'iscrizione dei soggetti protestati, avviene per legge in un apposito elenco, tenuto dal tribunale della circoscrizione locale, in cui l'atto di protesto è stato emesso.

 

La camera di commercio, periodicamente pubblica un bollettino dell'elenco dei protestati. I dati dell'elenco dei protestati, deve essere conservato per 10 anni.

 

Quindi l'elenco dei protestati è disponibile al pubblico, alla camera di commercio, per chiunque voglia fare una richiesta di consultazione.

 

Lo stato di protestato per un soggetto, significa risultare presente nell'elenco dei protestati, e questo comporta una situazione di grave discredito commerciale e di immagine, che causa automaticamente l'allontanamento dal circuito bancario e dei prestiti, perchè di solito, le banche e le finanziarie, non concedono prestiti ai protestati, o comunque li concedono con molta più difficoltà o richiesta di maggiori garanzie.

 

Vista la difficoltà di ottenere un prestito per i protestati, questi sono costretti a ricorrere a finanziarie per protestati o che siano in grado di emettere prestati senza garanzie.

Una forma di prestito veloce senza garanzie, adatto come prestito per protestati o cattivi pagatori, è rappresentata ad esempio dalla cessione del quinto dello stipendio, che è un prestito destinato solo ai lavoratori dipendenti e che non richiede garanzie importanti per la concessione.

Cerca Finanziamenti

Velletri, Via Martiri Delle Fosse Ardeatine, 2, 00049 Tel: 069610141
Arnara, Snc, Piazza Porta Nuova, 03020 Tel: 0775231340
Ghedi, Via Dante Alighieri, 6, 25016 Tel: 0309034611
Castelfranco Veneto, V. S. Pio X, 53/B, 31033 Tel: 0423494346